Turn off light Comments
0
BoredFineGoodAmazingExcellent
Loading...

Loveless [HD] (2017)

Trama

Zhenya e Boris sono una ex coppia alle prese con un brutto divorzio. Entrambi hanno già nuovi compagni e sono desiderosi di lasciarsi il passato alle spalle, anche se ciò significa abbandonare il dodicenne figlio Alyosha. Dopo avere assistito a uno dei violenti litigi dei genitori, Alyosha scompare nel nulla.

Approfondimento

Diretto da Andreï Zviaguintsev e sceneggiato dallo stesso con Oleg NeguineLovelessracconta le conseguenze della fine di un matrimonio in un bambino di dodici anni, figlio della coppia. Boris e Zhenya sono sul punto di divorziare e, poiché nessuno dei due desidera lasciare molto all’altro, hanno deciso di vendere anche il loro appartamento. Entrambi hanno già lo sguardo proiettato al futuro: Boris fa coppia con una giovane donna già incinta e Zhenya frequenta un uomo ricco, che è pronto a sposarla. Nessuno dei due pensa al bene di Alyosha, il figlio di dodici anni che hanno avuto insieme. Almeno fino al giorno in cui Alyosha scompare.

Con la direzione della fotografia di Mikhaïl Kritchman, le scenografie di Andreï Ponkratov, i costumi di Anna Bartouli e le musiche originali composte da Evgueni GalperineLovelessè così presentato dal regista in occasione della partecipazione del film in concorso al Festival di Cannes 2017: “Mi piace paragonare Loveless a Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman: lo immagino come una nuova versione trapiantata in un’altra epoca e interpretata da personaggi differenti che condividono però la stessa incoscienza e gli stessi dubbi, una coppia media di oggi.

Disgustati l’uno dall’altro, dopo anni di matrimonio, un uomo e la moglie stanno divorziando. La loro è una situazione piuttosto banale, entrambi hanno nuovo progetti da concretizzare. Vogliono girare pagina, scrivere un nuovo capitolo delle loro esistenze con nuovi partner e provare nuove emozioni per sentirsi completi. La loro esperienza passata li ha resi leggermente freddi e disincantati ma rimangono fiduciosi. Non resta loro che scaricare la maggior parte del peso che fa da barriera alla loro felicità: il figlio Alyosha, uno sconosciuto che diviene una sorta di bambola di pezza che entrambi si rinfacciano.

“Cambierò, non voglio ripetere gli stessi errori che mi hanno portato a questa delusione, sarà come una rinascita”. Sono questi i pensieri di coloro che fanno ricadere sugli altri la colpa dei propri fallimenti. In fondo, la sola cosa che ognuno può veramente cambiare è se stesso. Dopo di ciò, il mondo sarà in grado di splendere di nuova luce e forse solo una perdita terribile può aiutarci a lasciarci tutto alle spalle.

La nostra era post-moderna è quella di una società post-industriale disseminata da un flusso costante di informazioni che pochi individui hanno scelto per gli altri, considerati solo come un mezzo per arrivare un fine. Al giorno d’oggi, ognuno è per conto proprio. Il solo modo per vincere tale indifferenza è quella di dedicarsi agli altri, anche a perfetti sconosciuti, come accade al coordinatore dei volontari che si mettono alla ricerca del bambino scomparso per tutta la città senza alcun premio da riscuotere in caso di esito positivo. Il loro semplice lavoro infonde significato a ogni loro gesto. Forse è questo il solo modo di lottare contro il disordine del mondo e la sua disumanizzazione”.

Loveless [HD] (2017)
Loveless [HD] (2017)
Loveless [HD] (2017)
Loveless [HD] (2017)
Loveless [HD] (2017)
Loveless [HD] (2017)